fbpx
Preaload Image

Scrive qualcuno su una lapide marmorea al cimitero di Catania, nella città dei sospiri. Sopra, un fiore, come se fosse una firma misteriosa abbandonata da un vento lontano che lascia presagire una tempesta, o che la pioggia si è invece portata via.
Una città che vuole raccontare storie incredibili, che vengono urlate dalle lettere ´spontanee e casuali´ che si spargono come fiocchi di neve quando fa freddo, ma in quanti riescono a leggerle? Raccontano vite che sorprendono, che ingannano.

Un libro fotografico, in un luogo insolito ai confini del sorriso ma che non racconta di tristezze e lacrime: si concentra a parlare di Design della Comunicazione Visiva, delle font, delle forme. Nella città in cui le parole non dette sono troppe, e spesso quando non si riescono a dire, nonostante tutto, si trasformano in sospiri.

× Come posso aiutarti?