0

Il problema di ricavare il letto aggiuntivo per gli ospiti resta sempre un dilemma, soprattutto nelle case più piccole dove ogni centimetro quadrato disponibile viene, anzitutto, dedicato ad armadiature e contenitori di vario genere per riporre le centinaia di oggetti, abiti e suppellettili, che ci rappresentano. Poi ci si accorge che lo spazio perimetrale è tutto occupato da mobili, che non ci sono stanze utili a trasformarsi in camera degli ospiti e che i tuoi divani non sono trasformabili in letto. Bene! Potresti valutare di non ospitare mai parenti o amici, oppure far scendere un letto dal soffitto, non occupando le pareti della stanza e senza neppure spostare alcun mobile. Proprio così! Il meccanismo di questo ingegno consente, tramite dei bilanciatori, di posizionare il letto sempre nello stesso punto; il sollevamento avviene tramite un sistema di ancoraggio sui quattro lati della struttura di cinghie pretensionate, che è possibile staccare quando il letto è posizionato sul pavimento.

Non servono lavori strutturali, non richiede requisiti particolari, né permessi. Basta avere un soffitto ad altezza di 2,50 metri o superiore. Puoi inoltre scegliere tra numerosi optional: dalla testiera estraibile, ai comodini a scomparsa, persino la culla! Per azionare il dispositivo basta premere il tasto del telecomando in dotazione. Come accendere il televisore.
È importante considerare che questa soluzione permette di riutilizzare il tuo arredamento senza dovervi rinunciare, e non è un montacarichi, ma un sistema brevettato, tutto italiano.
Sembra fantascienza ma è assolutamente realizzabile, adattabile anche ove sono presenti soffitti a spiovente, come le mansarde.

Adesso non hai più scuse per non ospitare tua suocera il prossimo week end!

 

info@gianmarcotoscano.it
+39 377 6886773

Via Acquicella Porto n° 30
95121 Catania