0

Si vede, non si vede. È una cucina che ha una sua precisa identità, che si distingue sia rispetto alle tradizionali componibili o a isola, sia rispetto alle più recenti soluzioni a blocchi funzionali.
È un rivoluzionario monoblocco di 148 cm di diametro composto da due semisfere che possono assumere la doppia configurazione aperta e chiusa. L’innovativa soluzione a scomparsa consente alla cucina di presentarsi ogni volta in una soluzione elegante e diversa. Aperta, quando è in uso. Chiusa, quando non è utilizzata. È un elemento d’arredo e quasi sembra una scultura di Giò Pomodoro (per restare tra l’altro in tema culinario!).
Nella semisfera inferiore trovano posto il piano di lavoro circolare e il doppio lavello. Il piano cottura in vetroceramica ha tre fuochi a infrarossi. Un ulteriore fuoco centrale consente la cottura con la pietra ollare (pietra lavica naturale). La semisfera superiore è allo stesso tempo una cappa aspirante e un sistema di illuminazione, anche con luce blu di atmosfera. Vi è anche un vano refrigera bottiglie, un tocco chic.
La semisfera scorre elettricamente su guide telescopiche in acciaio, fissate al soffitto. Completa l’allestimento dell’isola un solido tavolo estraibile realizzato in alluminio e acciaio.
Quando l’isola è chiusa non tradisce segreti, ma quando si apre rivela il cuore della casa. Si scopre un prodotto perfetto e ineguagliabile adatto per ambienti dal taglio moderno. Per open space da favola.

info@gianmarcotoscano.it
+39 377 6886773

Via Acquicella Porto n° 30
95121 Catania